Mercoledì 11 febbraio 2015, le classi terza, quarta e quinta della Scuola Primaria di Urbana si sono recate in gita a Venezia in occasione del Carnevale dei Ragazzi della Biennale.

Ecco come è apparsa la città ai nostri occhi, soprattutto a chi  non c’era mai stato …

Appena scesi dal pullman abbiamo attraversato il parcheggio e siamo passati in mezzo alle bancarelle piene di souvenir colorati e maschere divertenti.

Arrivati all’attracco dei vaporetti un odore salmastro si infiltrò nelle nostre narici e una distesa di acqua torbida inondò la nostra vista.

A bordo del vaporetto abbiamo scorto tante casette colorate, attaccate una all’altra, che sembravano galleggiare: UNO SPETTACOLO MOZZAFIATO!!!

Girando lo sguardo a destra e a sinistra, vedevamo spuntare altre isole con casette e chiesette stupende.

Man mano che ci avvicinavamo alla meta, il paesaggio diventava sempre più bello e nitido, notando i particolari delle finestre, delle calli, dei ponti e delle persone che camminavano lungo la riva degli Schiavoni.

Dopo circa venti minuti di viaggio in vaporetto, nel canale della Giudecca, siamo arrivati ad un piccolo attracco dove ci hanno fatto scendere.

Mentre camminavamo in direzione dell’Arsenale, guardavamo questo paesaggio nuovo per noi, quando all’improvviso vedemmo delle maschere tutte colorate, sorridenti e felici: era periodo di Carnevale.

E’ stata una gita molto entusiasmante. Abbiamo provato tanta gioia e tanta felicità nel vivere questa esperienza! VEDERE VENEZIA E’ UNO SPETTACOLO PIU’ UNICO CHE RARO!

Lavoro di gruppo classe 4^


Ultima modifica il Domenica, 14 Giugno 2015 09:53

Vai all'inizio della pagina